menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata dai carabinieri

La droga sequestrata dai carabinieri

Bloccato un "carico" di "sballo" per il Capodanno: sequestrati ovuli di cocaina ed eroina, due arresti

I carabinieri stanno adesso cercando di tracciare la strada che quegli involucri hanno seguito per arrivare fino a via 25 Aprile

Bloccato un "carico" di "sballo", arrivato in città verosimilmente in vista di Capodanno. Due nigeriani, di 40 e 29 anni, sono stati arrestati, in flagranza di reato, dai carabinieri di Agrigento. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d'inchiesta immediatamente aperto, i due, già noti alle forze dell'ordine, sono stati portati alla casa circondariale "Pasquale Di Lorenzo". Per i militari dell'Arma della compagnia di Agrigento, coordinati dal capitano Marco La Rovere, è stata l'ennesima stangata inferta al mercato illegale dello spaccio di stupefacenti. Appena 24 ore prima, infatti, erano stati arrestati altri due immigrati trovati con panetti di hashish, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione.

Migranti sospetti a Porta di Ponte, scatta il controllo e vengono trovati con hashish: due arresti

Nella serata di lunedì, nell'abitazione di via 25 Aprile, i carabinieri non hanno però trovato la "tradizionale" - così definita perché circola frequentemente - "roba". Non c'era hashish o marijuana insomma. Ma ben 350 grammi di eroina e cocaina in ovuli. Stupefacente che, di fatto, aveva un valore economico non indifferente, specie se si considera che un grammo di cocaina - sull'illegale mercato dello spaccio - viene pagato 50 euro.

Per i due nigeriani è scattato l'arresto e, dopo le formalità di rito, il trasferimento al carcere di contrada Petrusa. Ma non è finita. Non lo è perché i carabinieri, adesso, stanno cercando di tracciare la strada che quegli ovuli hanno seguito per arrivare fino ad Agrigento dove, appunto, la droga sarebbe stata smerciata.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento