Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Sospetto caso di Coronavirus in ospedale, 83enne sottoposta a tampone

L'esito dell'esame epidemiologico arriverà nelle prossime ore, intanto la pensionata viene tenuta in isolamento. Negativo il test effettuato a Malattie infettive di Caltanissetta per un empedoclino

L'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento

Sospetto caso di Coronavirus all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento. Ieri sera, è giunta una pensionata di 83 anni, di Porto Empedocle, che è stata subito sottoposta al protocollo sanitario per i casi sospetti di Coronavirus. All'anziana è stato effettuato il tampone rinofaringeo e verosimilmente nelle prossime ore arriverà l'esito. Serve dunque del tempo per fare chiarezza medico-scientifica. Intanto, naturalmente, la pensionata è stata tenuta in isolamento. Del caso sospetto - solo sospetto - sono state, inevitabilmente, informate anche le autorità preposte al monitoraggio e alla sorveglianza dell'incidenza - in provincia di Agrigento - dell'epidemia.  

Coronavirus, salgono a 11 i casi "positivi" in provincia: c'è un contagiato anche a Menfi

Proprio ieri, su Porto Empedocle, si sono rincorse diverse fake news. Anche il sindaco Ida Carmina aveva provato a fare chiarezza sulle voci allarmistiche e infondate. "Quand'anche si dovesse veriifcare una situazione del genere anche nel nostro paese, l'affronteremo - ha detto Ida Carmina, sindaco di Porto Empedocle, - . Sono contenta invece che alcuni nostri concittadini hanno chiamato l'Asp e riferendo d'essere stati in Lombardia si sono messi in autoisolamento".

Giovane di Calamonaci positivo al Coronavirus, salgono a 41 le persone poste in auto isolamento

Mentre il medico 49enne di Sciacca, ricoverato a Malattie infettive, risulta essere - secondo il bollettino sanitario dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta - stabile, ieri sera allo stesso presidio ospedaliero è arrivato l'esito dei 5 tamponi effettuati qualche ora prima. Fra i sottoposti ad indagine epidemiologica anche un empedoclino. Ma gli esiti dei tamponi sono stati più che confortanti: sono risultati essere, infatti, tutti negativi.

Raccontano d'essere rientrate dalla zona "rossa" davanti a un locale della movida: denunciate 2 ragazze

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetto caso di Coronavirus in ospedale, 83enne sottoposta a tampone

AgrigentoNotizie è in caricamento