Musica ad alto volume e oltre l'orario consentito, multati 3 locali

I carabinieri sono intervenuti dopo aver ricevuto alcune chiamate di residenti infastiditi dal rumore. Elevate sanzioni per un totale di 6.200 euro

Una pattuglia di carabinieri in via Atenea

Contravvenzioni a tre locali del centro città per musica ad alto volume oltre l’orario consentito. Continuano senza sosta i controlli dei carabinieri del comando provinciale nelle serate del weekend. Questa volta l’attenzione dei militari della compagnia di Agrigento si è concentrata sulla musica ad alto volume proveniente da alcuni locali nel cuore della città.

La notte tra sabato e domenica, a seguito di alcune chiamate al 112 di residenti, infastiditi dal rumore della musica ben oltre l’orario consentito, i carabinieri hanno controllato alcuni noti locali del centro. Per tre di essi, avendo constatato che la musica era andata ben oltre l'orario consentito, i militari hanno elevato sanzioni per un totale di 6.200 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento si inserisce nel quadro dell'attività di monitoraggio finalizzata ad un più regolare andamento, nel corso dei weekend, della movida giovanile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento