rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Ambiente

Abbandono dei rifiuti, pugno duro della Provinciale: beccati 23 "sporcaccioni"

Uno dei sanzionati ha provato a nascondere la targa dell'auto con un panno

Ventitrè "sporaccioni" sono stati beccati dalla polizia provinciale sulle strade di propria competenza. A darne notizia è lo stesso Libero consorzio. Le multe sono scattate grazie all'utilizzo di fototrappole che sono state collocate nei pressi dei siti più sensibili che vengono sistematicamente scelti da coloro che abbandonano rifiuti anche speciali. A tutti i trasgressori è stata elevata una sanzione amministrativa di 600 euro.

Le immagini delle videocamere, tra l'altro, hanno permesso di individuare un cittadino che, mentre era impegnato ad abbandonare un'enorme quantità di rifiuti per strada in una piazzola di sosta, tentava di coprire la targa della propria auto con un panno per non essere  individuato. Un tentativo appunto vano, perché l'occhio elettronico ha comunque individuato i numeri e le lettere necessari ad individuare il responsabile dell'abbandono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandono dei rifiuti, pugno duro della Provinciale: beccati 23 "sporcaccioni"

AgrigentoNotizie è in caricamento