rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Centro città

Moto sospetta scappa all'Alt, inseguiti e bloccati due uomini

Il 19enne e il 50enne sono stati notati mentre erano nei pressi di un supermercato della via Demetra

Sono stati notati – e ritenuti sospetti – mentre erano nei pressi di un supermercato della via Demetra. I poliziotti della sezione Volanti della Questura hanno provato a controllarli, ma anziché fermarsi all’Alt i due – in sella ad una motocicletta – sono fuggiti a gran velocità. Ne è nato subito un inseguimento che s’è concluso in via Papa Luciani. Quando gli agenti sono riusciti a bloccare la motocicletta hanno scoperto che era senza copertura assicurativa e il diciannovenne che era alla guida era senza patente perché mai conseguita. Sia per l’inottemperanza all’Alt che per la mancanza di patente e copertura assicurativa sono state elevate una raffica di sanzioni amministrative. Ed è anche scattato il fermo e il sequestro della motocicletta.

Perché i due – il diciannovenne era alla guida e il cinquantenne, entrambi agrigentini, era seduto alle sue spalle – siano scappati non è però risultato essere chiaro. Ed è proprio questo “dettaglio” che ieri risultava essere d’interesse investigativo. Fitto, anzi categorico, il riserbo degli investigatori.

Non è escluso – ma non ci sono certezze investigative – che i due stessero accingendosi a mettere a segno qualche scippo o qualche rapina. La presenza sistematica su tutto il territorio agrigentino delle pattuglie della sezione Volanti della Questura è però riuscita, appunto, a garantire la preziosa opera di prevenzione. Perché “Esserci sempre” è anche questo per i poliziotti della sezione Volanti. Il comportamento – la repentina fuga cioè – dei due, in sella a quella motocicletta, non è apparsa però spiegabile perché effettivamente i due non avevano ancora commesso alcun reato. Una fuga così repentina soltanto perché la moto non era assicurata e perché il diciannovenne era privo di patente? E’ innegabile che appare esagerata. Spetterà, naturalmente, soltanto ai poliziotti riuscire – laddove possibile – a fare chiarezza. E l’attività investigativa, in tal senso, è ancora in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto sospetta scappa all'Alt, inseguiti e bloccati due uomini

AgrigentoNotizie è in caricamento