Cronaca Centro città / Via San Girolamo

L'incendio di via San Girolamo, sgombero revocato: famiglie tornano a casa

Restano fuori alcuni di coloro che abitavano nell’ala interessata dal rogo in cui perse la vita un'anziana

A distanza di quasi 2 mesi dall'incendio di via San Girolamo, nel cuore del centro storico, che costò la vita ad un'anziana, le famiglie che abitavano nel palazzo potranno tornare a casa propria: ma non tutte.

Fiamme all'interno di un'abitazione: ritrovato cadavere carbonizzato di una 93enne

Il Comune di Agrigento, preso atto dei primi lavori di ripristino dell’immobile, danneggiato gravemente dalle fiamme nella parte sommitale, ha infatti emesso una revoca parziale all'ordinanza sindacale dello scorso 20 giugno "atteso che restano da effettuarsi ulteriori e necessari adempimenti per la sua completa revoca".

L'incendio mortale di via San Girolamo, sgomberate due famiglie

Con questo provvedimento, potranno tornare a casa "tutti i proprietari e di chiunque, a qualunque titolo, occupasse gli immobili costituenti l’edificio condominiale in oggetto", ad eccezione tuttavia di quelli del terzo e quarto piano dell’ala interessata dall’incendio e di tutto il quinto piano, per i quali rimane confermato il divieto di accesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incendio di via San Girolamo, sgombero revocato: famiglie tornano a casa

AgrigentoNotizie è in caricamento