La frana di via Favignana, ecco chi dovrà occuparsi del progetto

Attilio Sciara, funzionario di palazzo dei Giganti, è stato nominato – in sostituzione dell’architetto Giuseppe Mirabile che è andato in pensione - responsabile unico del progetto per la messa in sicurezza del versante dissestato

Attilio Sciara, funzionario di palazzo dei Giganti, è stato nominato – in sostituzione dell’architetto Giuseppe Mirabile che è andato in pensione - responsabile unico del progetto per la messa in sicurezza del versante dissestato sottostante la via Favignana, a Monserrato, a protezione degli edifici dell’istituto autonomo case popolari. Direttore dei lavori è stato invece nominato Ivano Agostara, mentre saranno assistenti del Rup Francesca Ciulla, che si occuperà della predisposizione e del controllo delle procedure di bando; i collaboratori tecnici Assunta Zuppardo, Vincenzo Brucceri, Salvatore Tuttolomondo e Giuseppe Luparello. I collaboratori amministrativi invece sono: Francesca Ciulla, Alessandra Amabile e Amalia Calzolari.

“Si procederà all'individuazione all'esterno delle figure del geologo, del tecnico/i incaricati della progettazione esecutiva e definitiva, nonché della redazione del piano di manutenzione dell'opera, del coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e dei collaudatori” – hanno scritto Antonio Insalaco, dirigente ad interim del settore Territorio, Ambiente e Protezione civile del Municipio di Agrigento - .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche questi ultimi – le nomine di chi dovrà occuparsi degli adempimenti progettuali e amministrativi – sono passaggi indispensabili per arrivare al bando di gara e all’aggiudicazione degli interventi per mettere in sicurezza e consolidare il costone di via Favignana per il quale vi è un finanziamento di 4 milioni e 200 mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento