Torna a casa ubriaca e aggredisce il marito: arrivano i carabinieri

I militari dell’Arma sono stati contatti affinché accertassero le condizioni della donna e il fatto che lui stava per lasciare la casa per andare a dormire a casa di un amico

(foto ARCHIVIO)

Torna ubriaca a casa e si scaglia contro il marito, urlando, minacciando e provando ad aggredirlo. L’uomo – un quarantenne agrigentino – avrebbe prima provato a riportare alla ragione la moglie, ma visto lo scarso risultato s’è visto costretto a chiamare i carabinieri.

I militari dell’Arma sono stati contatti affinché accertassero le condizioni della donna e il fatto che lui stava per lasciare la casa per andare a dormire a casa di un amico. E’ accaduto tutto nel centro storico di Agrigento, nella notte fra mercoledì e ieri. Anche i carabinieri hanno provato a calmare la donna e hanno preso atto dell’episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • L'incidente di Canicattì, le ferite erano così gravi da uccidere la 35enne?

  • Anziano si fa masturbare in strada: nuovo caso di atti osceni in luogo pubblico

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento