"Mobilificio abusivo vicino al centro commerciale", reato prescritto: due prosciolti

La difesa dimostra che le opere sono state realizzate sette anni fa e non sono più punibili, escono indenni dal processo il titolare dell'impresa che ha eseguito i lavori e il committente

Il giudice monocratico Alessandro Quattrocchi ha emesso una sentenza di non doversi procedere, per avvenuta prescrizione del reato di abuso edilizio, nei confronti di due imputati ai quali si contestava di avere realizzato alcuni abusi in un locale, adibito a negozio di mobili, confinante con il centro commerciale Città dei Templi di Agrigento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di Angelo Bartolomeo, titolare dell'impresa che ha eseguito le opere, consistenti nell'innalzamento di alcune pareti e del tetto, e del titolare del negozio Ludovico Mario Ferrari. Il pubblico ministero aveva chiesto la condanna di entrambi a 8 mesi di reclusione e 10 mila euro di ammenda. La difesa, affidata all'avvocato Salvatore Collura, ha provato, con foto aeree e testimonianze, che le opere erano state realizzate almeno tre anni prima rispetto al periodo - 2015 - ipotizzato dalla Procura e, di conseguenza, il reato non era più punibile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento