menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una volante

Una volante

Aggravata la misura: doppi arresti domiciliari per 28enne

L'immigrato era già ristretto in casa dopo la convalida del fermo per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

E sono due. Una nuova ordinanza di arresti domiciliari, questa volta in aggravamento della precedente misura, è stata firmata e già notificata – dai poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento – al gambiano ventottenne che era stato già arrestato, nei giorni scorsi, perché trovato in possesso di hashish, marijuana e cocaina.

L’uomo, dopo la convalida dell’arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, era stato già posto agli arresti domiciliari. Nelle ultime ore però è arrivato un nuovo provvedimento che aggrava la misura alla quale precedentemente, cioè prima dell’arresto per droga, era sottoposto. I poliziotti delle Volanti hanno notificato il provvedimento immediatamente. Il ventottenne, visto i due ordini, resterà dunque ai domiciliari per un po’.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento