Caso di meningite diagnosticato al "San Giovanni di Dio", 24enne trasferito nel Messinese

E' stata disposta la profilassi per i familiari del giovane e per tutti coloro che sono venuti in contatto con il ragazzo   

Foto d'archivio

Al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento è arrivato con febbre alta, rigidità nucale e in stato soporoso. Codice "rosso" che ha immediatamente fatto scattare la macchina degli accertamenti. I dubbi dei medici del pronto soccorso - dubbi subito avanzati visto che i sintomi erano chiari, inequivocabili, - sono stati confermati dal prelievo cerebrospinale e dagli esami effettuati. Accertata la meningite, di tipo batterico, il ventiquattrenne di Aragona è stato subito trasferito al reparto di Malattie infettive di Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese. 

In parallelo, l'Asp 1 di Agrigento ha disposto la profilassi per i familiari del giovane aragonese, per gli amici e per tutti coloro che sono venuti in contatto con il ragazzo. La profilassi, in questo genere di casi, è obbligatoria e viene fatta in via precauzionale. 

Dall'azienda sanitaria provinciale di Agrigento sono stati inoltre presi contatti con Malattie infettive di Barcellona Pozzo di Gotto per capire come evolve il quadro clinico del ventiquattrenne. La prognosi resta, inevitabilmente, riservata.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento