"Guerra" allo spaccio, Mp: "Il controllo del territorio è la base per sconfiggere la criminalità comune"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti di Agrigento plaude ai brillanti risultati operativi raggiunti da parte del Personale della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione generale e Soccorso Pubblico di Agrigento, in questi giorni sono stati impegnati in numerosi servizi straordinari di controllo del territorio con particolare attenzione al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio della città di Agrigento con brillanti risultati operativi che meritano il giusto plauso e riconoscimento, non solo da parte delle Istituzione ma soprattutto da parte dei cittadini che trovano “nei ragazzi delle Volanti” 24 su 24 un punto di riferimento per qualsiasi tipo di necessità.

L’attività posta in essere dal personale delle Volanti negli ultimi due giorni ha consentito il sequestro di un ingente quantità di sostanza stupefacente pronto ad essere smerciato nel week end tra la movida della città di Agrigento e della provincia con l’arresto di alcuni giovani extracomunitari che erano dediti al traffico e allo spaccio, alla denuncia all’autorità Giudiziaria di altri, nonché alla segnalazione all’autorità amministrativa di giovani assuntori trovati all’atto dei controlli di polizia

Oggi il controllo del territorio è la base per sconfiggere ogni tipo di criminalità comune ed organizzata, infatti la fattiva, costante e crescente presenza degli equipaggi delle Volanti preposti a tale servizio, determina nel cittadino una maggiore percezione di sicurezza che si traducono in una diminuzione dei reati quali furti, rapine, danneggiamenti truffe nonché il conseguimento di brillanti operazioni di polizia giudiziaria come quella posta in essere dall’U.P.G.S.P.

Dichiarazioni del Segretario Generale Alfonso Imbrò: "Prendiamo atto dei risultati raggiunti dalle donne e degli uomini della Polizia di Stato che operano sul territorio agrigentino, giova ancora una volta sottolineare, quanto sia importante la maggiore presenza delle nostre Volanti, non solo nel territorio di Agrigento ma anche e soprattutto nei Commissariati distaccati, per tale motivo auspichiamo ancora una volta la richiesta inascoltata agli organi competenti anche tramite la nostra Segreteria Nazionale per un maggiore incremento della dotazione organica di uomini e mezzi da destinare alla nostra provincia".
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento