Litiga con il vicino e minaccia di fare esplodere l'attività commerciale

I carabinieri, sopraggiungendo in maniera fulminea al Villaggio Peruzzo, sono riusciti a riportare la calma e ad evitare che si corressero rischi

(foto ARCHIVIO)

Litiga con il vicino e minaccia di fare esplodere l'attività commerciale. E' accaduto ieri sera al Villaggio Peruzzo dove, senza perder tempo ed evitando di fatto che potessero corrersi dei rischi, sono accorse le pattuglie dei carabinieri. I militari dell'Arma, una volta raccolta la segnalazione, si sono precipitati in maniera fulminea. E' stata riportata la calma ed è stato chiarito anche il motivo dell'alterco: dissapori personali, diatribe di vicinato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'agrigentino che ha subito la minaccia è stato invitato, qualora lo ritenesse opportuno, a formalizzare la querela di parte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento