Insulti e ceffoni alla fidanzata: in via Atenea scoppia il caos

Passanti, commercianti e turisti si sono allarmati: qualcuno, senza esitare, è intervenuto per evitare che la lite degenerasse

Una veduta della via Atenea

Insulti e ceffoni, in mezzo alla strada. Non in una via come le altre, ma lungo il salotto “buono” della città dei Templi: via Atenea. Una vera e propria scenata di gelosia che, ieri, ha richiamato l’attenzione – ed anche l’allarme – di passanti e commercianti, nonché di tanti turisti. Protagonisti due fidanzati, poco più che trentenni, in vacanza ad Agrigento. Prima la concitazione e le urla, poi gli insulti e i ceffoni. I passanti e i commercianti della via Atenea si sono, inevitabilmente, allarmati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualcuno, temendo il peggio, aveva già il telefono cellulare in mano per richiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Altri, seppur consapevoli di intromettersi in fatti privati, hanno deciso, e senza esitazione di intervenire per evitare che la lite degenerasse. E’ stata riportata la calma fra i due giovani che, a quanto pare, avrebbero anche cercato di spiegare quanto gli era appena accaduto. E’ stata comunque una vera e propria scenata di gelosia, quella alla quale hanno assistito coloro che si trovavano in via Atenea. Una concitata scenata che, per fortuna, s’è ben presto sbollita e che – nonostante gli insulti e qualche ceffone – è rientrata, per fortuna senza gravi conseguenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento