menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I protagonisti dell'incontro

I protagonisti dell'incontro

"Donare un organo salva la vita", service del Lions

L'iniziativa, in collaborazione con l'Aido, si è tenuta oggi al "Politi". Presenti medici, avvocati ed anestesisti

Al liceo scientifico e delle scienze umane “Politi” di Agrigento, il Lions Club Chiaramonte oggi ha celebrato il service “Donare un organo per salvare una vita. Tra diritto, ragione e sentimento”, in collaborazione con l’Aido.

“Si è parlato agli studenti – scrive il Lions - dell’importante tematica, di elevato rilievo sociale, affrontando sia l’aspetto giuridico, che medico-scientifico e sociale. Erano presenti il presidente della IX circoscrizione Lions Antonio Garufo ed il presidente della zona 25 Lions Gioacchino Cimino. Il service è stato introdotto dalla proiezione di un cortometraggio sulla donazione degli organi, che ha catturato l'attenzione degli studenti. A seguire l'intervento del presidente del Lions club Gaetano Salemi e del dirigente scolastico Antonio Manzone. Subito dopo le relazioni di Alfonso Palillo, coordinatore provinciale del Centro Regionale Trapianti presso l'ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, dell’avvocato Vincenzo Mula del Foro di Agrigento, dell’anestesista e rianimatore dell’Ismett di Palermo, Fabio Lullo, e di Salvatore Urso dell’Aido, sezione di Favara”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento