Maria Rita Cocciufa è arrivata in città: oggi l'insediamento in Prefettura

Prende il posto che, per 2 anni e 2 mesi, è stato di Dario Caputo che, da una settimana, è a capo della Prefettura di Varese

Il prefetto di Agrigento

S’insedia oggi – al palazzo del Governo di piazza Aldo Moro – il nuovo prefetto di Agrigento: Maria Rita Cocciufa, originaria di Lentini, nominata nel 2007 cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica italiana e ufficiale Omri. Si tratta di un prefetto che ha grande competenza in materia di immigrazione. Così come esperto in immigrazione e in enti locali era il suo predecessore. Cocciufa prenderà, infatti, il posto che, per 2 anni e 2 mesi, è stato di Dario Caputo che è da una settimana è a capo della Prefettura di Varese. 

Il prefetto Maria Rita Cocciufa, dopo essere stato - alla Prefettura di Cuneo - funzionario responsabile di unità organica del servizio depenalizzazione, preposto alla trattazione dei ricorsi in materia di polizia amministrativa, alla Prefettura di Siracusa - dal 1991 al 1994- ha prestato servizio all'ufficio di Gabinetto e dal 1994 al 2001 ha svolto l’incarico di vicecapo di Gabinetto. Fino al 2010 ha svolto l’incarico di capo di Gabinetto. Cocciufa è stata anche presidente della commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale. Dal 2011 al 2017, alla Prefettura di Ragusa, ha svolto l’incarico di viceprefetto vicario;  dal 18 ottobre 2013 e fino al 17 ottobre 2014 ha svolto l’incarico di dirigente dell’area I “ordine e sicurezza pubblica”, a titolo di reggenza. Dall'aprile del 2017 ha svolto l’incarico di viceprefetto vicario – coordinatore e poi, dal primo maggio al 31 luglio 2018, ha svolto l’incarico di capo dell’ufficio di staff dell’ufficio del rappresentante dello Stato, a titolo di reggenza. Fra gli alcuni degli altri incarichi svolti, alla Prefettura di Siracusa, è stata preposta alla trattazione delle problematiche attinenti i rifiuti speciali nella regione Sicilia ed è stata incaricata dell’attuazione degli interventi del “Piano di risanamento ambientale”; è stato coordinatore gruppo di lavoro della Prefettura di Ragusa per la predisposizione dello schema di piano particolareggiato per le misure di sicurezza portuale; presidente della commissione di gara per assicurare i servizi di accoglienza ai migranti richiedenti protezione internazionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento