L'incidente mortale sul lavoro a Palma di Montechiaro, aperta un'inchiesta

A manovrare la ruspa, a quanto pare riavviandola mentre il 57enne era all'opera all'interno del profondo fossato che era stato scavato, sarebbe stato il datore di lavoro che non si è accorto della presenza dell'operaio

(foto ARCHIVIO)

La Procura di Agrigento, con il sostituto Paola Vetro, ha aperto un fascicolo d'inchiesta sull'incidente sul lavoro verificatosi, stamattina, in contrada Vallelupo, in territorio di Agrigento, ma nelle immediate vicinanze di Palma di Montechiaro . A perdere la vita è stato l'operaio di 57 anni Michele Lumia, sposato e padre di figli.

Incidente sul lavoro: colpito dalla benna della ruspa, muore operaio di 57 anni 

Delle indagini si sta occupando la polizia di Palma di Montechiaro che ha già identificato e sentito il datore di lavoro dell'operaio. A manovrare la ruspa, a quanto pare riavviandola mentre il 57enne stava lavorando all'interno del profondo fossato che era stato scavato, sarebbe stato proprio il datore di lavoro che non si è accorto della presenza del lavoratore.

Lumia sarebbe stato raggiunto in pieno busto da un colpo di benna e inutile è stato il tentativo di portarlo all'ospedale di Licata dove è giunto cadavere. I poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro, per ricostruire con precisione l'incidente sul lavoro, hanno anche sentito tutti gli altri colleghi della vittima: cinque operai. Sul posto, per ore, hanno lavorato anche i funzionari dell'Ispettorato del lavoro e quelli dell'azienda sanitaria provinciale. Tutti gli incartamenti che si stanno realizzando, nelle prossime ore, finiranno sul tavolo del Pm titolare del fascicolo d'inchiesta.  

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento