Incendiata una Vespa, era stata rubata? E' mistero: aperta un'inchiesta

La due ruote è stata forse utilizzata per commettere qualche atto criminale? Impossibile, almeno in questa fase, risalire al proprietario: è andata distrutta la targa ed è illeggibile il numero del telaio

E’ stata rubata e portata fino a Villaseta dove, nei pressi del Parco del Mediterraneo, è stata incendiata? O proprio in quel punto è accaduto qualche cosa? Sono questi gli interrogativi che, già dalla notte fra sabato e domenica, continuavano a porsi i carabinieri di Agrigento. Una Vespa Piaggio è stata data alle fiamme.

Sul posto, una volta incamerato l’allarme, si sono precipitati i vigili del fuoco del comando provinciale e i militari dell’Arma. Accanto al mezzo, né nei pressi non c’era – contrariamente a quanto avviene nei casi di roghi di autovetture o ciclomotori - nessuno. Non c’era il proprietario o chi per lui. I pompieri, idranti alla mano, hanno spento l’incendio. Fiamme senza ombra di dubbio dolose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri hanno subito avviato le indagini. Non si sa – o almeno questo trapelava ieri dal fitto riserbo investigativo – di chi sia la Vespa. Pare che sia la targa che il telaio siano andati inceneriti e questo, appunto, dovrebbe rendere complicato risalire al proprietario. La due ruote è stata forse utilizzata per commettere qualche atto criminale? Anche su questo, ieri, i carabinieri si interrogavano, cercando di capire, naturalmente, se e cosa sia accaduto, nelle ore immediatamente precedenti al rogo, ad ampio raggio. Ci vorrà del tempo. Così almeno sembra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento