Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Centro città / Viale della Vittoria

Distrutto dal fuoco il "Gran Cafè Nobel" del Viale, aperta un'inchiesta

Le cause della scintilla iniziale non sono chiare, delle indagini si stanno occupando i carabinieri. Le fiamme che hanno incenerito gli arredi esterni sono state spente dai pompieri dopo quasi 3 ore

Notte di fuoco al viale Della Vittoria dove sono stati distrutti da uno spaventoso incendio gli esterni del "Gran Cafè Nobel". Delle indagini sull'accaduto si stanno occupando i carabinieri che, stanotte, sono intervenuti sul posto e sono rimasti al lavoro praticamente fino all'alba. 

Era l'1,20 circa quando l'Sos è risuonato alla centrale operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco. I pompieri si sono immediatamente precipitati e sono rimasti al lavoro fino alle 4. Non è stato semplice riuscire a circoscrivere lo spaventoso incendio, ma all'alba l'area del Viale risultava essere stata messa in sicurezza. Le cause della scintilla iniziale, stando a quanto emerge in questi minuti, non sono ancora chiare. I militari dell'Arma, al momento, parlano di "cause ancora in corso d'accertamento". 

I danni, al momento, non risultano essere stati ancora quantificati nell'esatto ammontare. Si preannunciano però più che importanti, sono stati letteralmente distrutti, infatti, tutti gli arredi esterni: dal gazebo ai tavoli e poltroncine. Il fuoco ha anche danneggiato uno scooter posteggiato di fianco al locale e parte della carrozzeria di un'autovettura lasciata in sosta sul Viale. Distrutto invece un secondo ciclomotore. 

IL VIDEO. Devastati dal fuoco gli esterni del "Gran Cafè Nobel"

L’assessore comunale al Commercio, Francesco Picarella, ha portato la solidarietà e il sostegno a nome dell’amministrazione comunale ai titolari del bar Nobel, augurandosi che le indagini possano al più presto fare luce sull’accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrutto dal fuoco il "Gran Cafè Nobel" del Viale, aperta un'inchiesta

AgrigentoNotizie è in caricamento