menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pestato e rapinato all'interno della sua casa: ferito un giovane immigrato

Il delinquente credeva, forse, il giorno di Natale, di non trovare nessuno in quell'abitazione. Cercando di mettere a segno un furto, s'è intrufolato

Selvaggiamente picchiato all'interno della sua abitazione, nel centro storico di Agrigento, dove è stato rapinato di poche decine di euro. A finire al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" è stato un giovane immigrato, residente appunto nel "cuore" di Agrigento. L'autore del pestaggio e della rapina dovrebbe essere - stando a quanto si è appreso - un altro immigrato. Il delinquente credeva, forse, il giorno di Natale, di non trovare nessuno in quell'abitazione. Cercando di mettere a segno un furto, s'è intrufolato. La sorpresa è stata grande quando, il criminale s'è trovato davanti colui che abitava nella residenza. E' scattata quindi l'aggressione, con calci e pugni. Poi, gli interni della casa sono stati rovistati e sarebbero state portate via poche decine di euro e forse qualche altro oggetto. 

L'immigrato ferito è stato soccorso e trasferito al "San Giovanni di Dio" dove i medici gli hanno diagnosticato la frattura di un braccio, contusioni e traumi sparsi un po' in tutto il corpo. La prognosi diagnosticata è di 30 giorni, salvo complicazioni. Delle indagini sull'episodio di microcriminalità si sta occupando la polizia di Stato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento