"Con 13 grammi di hashish nel ripiego dei pantaloni": giovane denunciato

Durante la perquisizione domiciliare, i poliziotti della Squadra Mobile hanno rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione

Nel ripiego dei pantaloni che indossava nascondeva un involucro di cellophane con all'interno 13,7 grammi di hashish. Un giovane agrigentino - dopo una perquisizione personale e domiciliare effettuata dai poliziotti della Squadra Mobile - è stato denunciato alla Procura. E' accaduto tutto nell'ambito di un servizio di polizia giudiziaria mirato alla prevenzione e alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope.

"Nascondeva in barattoli 814 grammi di marijuana", 31enne finisce nei guai

A finire nei guai è stato: l’agrigentino F. B.. A casa, durante la successiva perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno ritrovato invece, e posto sotto sequestro, un bilancino di precisione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento