menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Reati contro la pubblica amministrazione, Guardia di finanza esegue 15 misure

Una articolata indagine svolta ha portato a provvedimenti di custodia ed interdittivi

Quindici misure custodiali ed interdittive sono state eseguite, all'alba, dai militari della Guardia di finanza di Agrigento - coordinati dalla Procura - fra residenti nella provincia di Agrigento ed in quella di Palermo. E' l'esito di una articolata indagine svolta in materia di reati contro la pubblica amministrazione.

I dettagli dell’operazione - denominata "Giano Bifronte" - saranno resi noti durante la conferenza stampa che il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, terrà oggi, alle 11,00, al quinto piano del palazzo di giustizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento