rotate-mobile
Cronaca

Girgenti Acque annuncia nuovi controlli nei confronti di morosi e abusivi

Il gestore ha reso noto che sono "già migliaia gli allacci irregolari rilevati e rimossi"

Girgenti Acque annuncia un nuovo giro di vite contro gli abusivi ed i morosi.

“Migliaia gli allacci abusivi denunciati, rilevati e rimossi da Girgenti Acque negli ultimi anni su tutta la Provincia di Agrigento, tradotti di recente – scrive il gestore - in severe condanne penali, che prevedono finanche la reclusione. Anche per i morosi la giurisprudenza si è espressa chiaramente: svariate le sentenze dei tribunali della Provincia che confermano che gli utenti morosi non hanno diritto ad usufruire del servizio idrico integrato, specialmente se non ottemperano ai pagamenti nonostante i molteplici, infruttuosi solleciti di pagamento e conseguenti tentativi bonari di recupero dei crediti, ostinandosi ad abusare dei servizi non pagando alcun corrispettivo. Questi gli effetti della task force messa in campo dall’azienda per l’individuazione e l’eliminazione di quei casi di illegalità derivanti dagli allacciamenti abusivi alle reti idriche e fognarie su tutto il territorio gestito”.

“La finalità di Girgenti Acque è quella – aggiunge la società - di instaurare un sano e trasparente rapporto con tutti gli utenti serviti, in linea con quanto stabilito dalla normativa vigente in materia, senza dover incorrere alle drastiche conseguenze che ne derivano”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girgenti Acque annuncia nuovi controlli nei confronti di morosi e abusivi

AgrigentoNotizie è in caricamento