menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane dà in escandescenze al Sert, la polizia riporta la calma

S'è temuto che potessero innescarsi danneggiamenti o peggio ancora aggressioni

Dà in escandescenze all’interno del Sert del viale Della Vittoria, di Agrigento, e per riportare la calma interviene la polizia di Stato. Momenti di concitazione, ieri mattina, nella struttura sanitaria. I medici si stavano prendendo cura di un giovane agrigentino che, a quanto pare, proprio a causa dell’uso di sostanze stupefacenti, aveva perso i sensi. I sanitari hanno fatto di tutto per rianimarlo e non fargli rischiare la vita. Quando, poco dopo, il giovane s’è ripreso, ha iniziato a dare in escandescenze e non è stato possibile, per gli stessi sanitari, riuscire a calmarlo subito. In via precauzionale, temendo forse anche che potessero innescarsi danneggiamenti o peggio ancora aggressioni, è scattato l’allarme alla numero unico d’emergenza: il 112.

Al viale Della Vittoria, in una manciata di minuti, sono sopraggiunte le pattuglie della sezione Volanti della Questura. I poliziotti, giunti al Sert, hanno accertato cosa effettivamente fosse appena accaduto. Non si sono però registrati danneggiamenti all’interno della struttura, né, per fortuna, aggressioni al personale medico che era presente e che, appunto, si stava prendendo cura del ragazzo di Agrigento. La presenza dei poliziotti della sezione Volanti ha comunque contribuito a far calmare il giovane che era, però, ancora sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Soltanto quando è tornata la calma e, di fatto, non c’erano più pericoli o rischi per il personale sanitario, i poliziotti delle Volanti hanno lasciato il Sert prima e il viale Della Vittoria dopo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento