rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Fontanelle / Via Alessio di Giovanni

Ladri improvvisati travestiti da vandali alla scuola media "Reale", uno è rimasto ferito

La banda ha svuotato gli estintori fra aule e corridoi, scassinato i distributori di snack e bevande ed ha tentato di portare via l'impianto di amplificazione

Ladri improvvisati travestiti da vandali? Chi è stato, chi si è intrufolato all’interno della scuola media “Vincenzo Reale” di via Alessio Di Giovanni, non è chiaro. E’ certo però che la banda – difficile, del resto, ipotizzare una sola presenza – ha svuotato alcuni estintori lungo corridoi ed aule, ha forzato e razziato i distributori automatici di snack e bevande e ha tentato di portare via anche l’impianto di amplificazione dell’istituto scolastico. Qualcuno di loro è anche rimasto ferito. La scoperta del furto, frammisto a raid vandalico, è stata fatta ieri mattina.

Verosimilmente, tutto è avvenuto durante il week end, quando l’istituto scolastico era chiuso. Fatta la scoperta, decisamente amara, subito è stato richiesto l’intervento dei carabinieri che hanno effettuato un sopralluogo mirato. Chi s’è intrufolato nell’istituto scolastico lo ha fatto dopo aver mandato in frantumi una finestra del piano terra. Sono stati svuotati alcuni estintori fra aule e corridoi e poi, la banda s’è scagliata contro i distributori automatici di snack e bevande dai quali dovrebbe aver arraffato poche decine di euro. Certamente più gravi i danni agli stessi distributori. Infine hanno tentato di portar via l’impianto di amplificazione. Ma hanno desistito. E’ a questo punto che qualcuno di loro s’è fatto male?

I carabinieri hanno già avviato le indagini per provare ad identificare i balordi. Fra le certezze anche quella dell’impianto di video sorveglianza non funzionante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri improvvisati travestiti da vandali alla scuola media "Reale", uno è rimasto ferito

AgrigentoNotizie è in caricamento