rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Scavalca il muro e ruba soldi in un ristorante, denunciato 33enne

I carabinieri sono riusciti a risalire all'identità dell'autore del furto al quale è stata contestata anche l'aggravante

Scavalca il muro di recinzione di un ristorante in via Michele Amari ad Agrigento, si intrufola nei locali e arraffa – dal registratore di cassa – circa 100 euro. Credeva forse di farla franca il trentatreenne originario di Menfi ma domiciliato a Favara. Così invece non è stato perché i carabinieri di Agrigento sono riusciti a risalire all’identità dell’autore del furto – E. M., queste le sue iniziali, - che è stato denunciato alla Procura della Repubblica. Contestata anche l’aggravante all’ipotesi di reato di furto.

I carabinieri, chiamati dai responsabili del ristorante, sono riusciti immediatamente a fare quadrato e hanno identificato e rintracciato il giovane che è risultato essere, appunto, domiciliato a Favara. Un trentatreenne che ha fatto tutto, pensando forse di passare inosservato, mentre il ristorante era aperto. L’immediato, praticamente fulmineo, intervento di una pattuglia dei militari dell’Arma ha permesso di chiudere il “caso” in maniera super rapida.

Ancora una volta, come dimostrano i fatti, chiedere subito aiuto alle forze dell’ordine consente di fare in modo che arrivi la risposta sperata dal cittadino-vittima o dal cittadino che segnala per spirito di legalità e giustizia. Intervenendo immediatamente, le forze dell’ordine riescono infatti a “giocare” d’anticipo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalca il muro e ruba soldi in un ristorante, denunciato 33enne

AgrigentoNotizie è in caricamento