Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Derubato mentre è ricoverato in Astanteria, ad agire è stato un giovane?

La polizia ha già avviato le indagini e non è escluso che possano essere stati già acquisiti i filmati degli impianti di video sorveglianza

(foto ARCHIVIO)

Derubato mentre si trova ricoverato in Astanteria, all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. E’ accaduto, suo malgrado, ad un agrigentino che, appunto, non stava bene e che era stato momentaneamente ricoverato, e sistemato, in Astanteria, in attesa del trasferimento nel reparto più adeguato alle sue esigenze sanitarie. Al paziente, disteso e dolorante, non è sfuggita la presenza, all’interno della stanza, di un uomo – forse un giovane – che avrebbe rovistato all’interno del cassetto sistemato accanto al letto di degenza.

E da quel cassetto sono stati portati via i soldi che il paziente aveva con se: circa 60 euro. A nulla è servito l’allarme lanciato visto che il delinquente, una volta arraffati i soldi, è riuscito ad allontanarsi repentinamente e a far perdere – con quelle poche decine di euro in tasca – le proprie tracce. Del furto, un episodio di fatto veramente inusuale per l’area del pronto soccorso dell’ospedale di Agrigento, si sta già occupando la polizia di Stato. Non ci sono conferme ufficiali, ma appare scontato – come sempre avviene in casi analoghi – che i poliziotti abbiano già acquisito i filmati della videosorveglianza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubato mentre è ricoverato in Astanteria, ad agire è stato un giovane?

AgrigentoNotizie è in caricamento