rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Centro città / Viale della Vittoria

Ragazzini "terribili" forzano un garage e rubano un ciclomotore, incastrati dalle telecamere: una denuncia

Hanno 13 e 15 anni gli adolescenti che sono stati ritenuti, dai poliziotti, i responsabili di un furto aggravato commesso al viale Della Vittoria

Hanno 13 e 15 anni i ragazzini che sono stati ritenuti, dai poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, i responsabili di un furto aggravato commesso al viale Della Vittoria ad Agrigento. I due sono stati incastrati - anche se uno soltanto è imputabile e dunque soltanto uno è stato denunciato alla Procura presso il tribunale per i minorenni di Palermo - dalle telecamere di video sorveglianza. A loro i poliziotti delle Volanti sono riusciti ad arrivare dopo aver preso visione dei filmati. 

A chiamare il 113, dopo che s'è accorta dell'effrazione al portone del garage, è stata la proprietaria del ciclomotore Piaggio Liberty. Accadeva tutto ieri mattina. Alle ore 20 circa, gli agenti avevano già risolto il "caso": identificando i due presunti responsabili e restituendo il ciclomotore alla proprietaria. Un'agrigentina, inevitabilmente, incredula e soddisfatta.

I due ragazzini "terribili" - entrambi italiani - sono risultati essere ospiti di due diverse comunità d'accoglienza per minori difficili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzini "terribili" forzano un garage e rubano un ciclomotore, incastrati dalle telecamere: una denuncia

AgrigentoNotizie è in caricamento