menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scorcio del quartiere Bibbirria

Uno scorcio del quartiere Bibbirria

Gli rubano l'auto e la polizia la ritrova grazie al Gps

I malviventi avevano lasciato il mezzo, posteggiato e chiuso a chiave, in una zona non molto visibile della Bibbirria. Dei ladri, naturalmente, nessuna traccia

Gli rubano la macchina e la ritrova, quasi subito, grazie al Gps. E' accaduto nel centro storico di Agrigento. Un giovane aveva lasciato posteggiata sotto casa la propria autovettura. All'improvviso è stato allertato dal segnale del Gps. Ha guardato fuori dalla finestra e dell'utilitaria non c'era più nessuna traccia. E' stato subito chiamato il 113 ed al poliziotto della centrale operativa, l'agrigentino ha indicato le coordinate per la localizzazione della vettura. 

Gli agenti delle "Volanti" hanno, poco dopo, ritrovato la macchina: era stata posteggiata e chiusa a chiave in una zona non molto visibile della Bibbirria. Dei ladri di auto, naturalmente, nessuna traccia. Dal mezzo non mancava assolutamente nulla. E' probabile che i ladri avrebbero dovuta utilizzata per "far altro". Dopo che la vettura è stata controllata dai poliziotti della Scientifica, nella speranza di acquisire impronte digitali utili, è stata restituita al legittimo proprietario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento