menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

La banda delle "due ruote" colpisce di nuovo: spariti scooter e moto

I mezzi erano stati lasciato posteggiati fra il viale Della Vittoria e Largo Pergusa. La polizia ha già avviato ricerche ed indagini

Tornano a sparire ciclomotori e motocicli. E’ accaduto, nel giro di alcuni giorni, fra il viale Della Vittoria e Largo Pergusa ad Agrigento. A farne le spese sono stati uno studente ventenne e un operaio trentacinquenne. Di entrambi i casi, si stanno occupando i poliziotti della sezione Volanti della Questura. Gli agenti oltre a raccogliere la denuncia di furto, contro ignoti, hanno avviato una vera e propria attività di ricerca dei due mezzi. Perché non è possibile che spariscano senza lasciarsi tracce o indizi dietro le spalle.

Durante i meticolosi, e capillari, controlli del territorio, inoltre, i poliziotti tengono gli occhi ben aperti per capire se magari possono essere stati abbandonati da qualche parte. Appare scontato – anche se non ci sono conferme istituzionali al riguardo – che uno dei primi passaggi investigativi, si tratta del resto di una procedura diventata usuale, sia stato quello d’appurare se, laddove sono stati messi a segno i furti, c’erano o meno degli impianti di video sorveglianza. Telecamere i cui filmati potrebbero rivelarsi veramente determinati per identificare chi ha colpito. Qualche mese addietro, sempre al viale Della Vittoria vi fu un tentativo di furto di ciclomotore, ma la pattuglia della sezione Volanti intervenne in maniera fulminea ed effettivamente quel colpo non riuscì e una persona venne denunciata, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento