Non riescono a rintracciare il vicino di casa e chiamano la polizia: 76enne trovato morto

Secondo gli investigatori, l'anziano è spirato per cause naturali. Come protocollo sanitario impone di questi tempi, è stato fatto il tampone Covid-19 post-mortem

Sono stati chiamati dai vicini di casa: gente che non riusciva più, nonostante svariati tentativi, a rintracciare, né a mettersi in contatto con il settantaseienne. Allarmati, gli agrigentini residenti nel rione di Fontanelle hanno - nelle ultime ore - contattato la sala operativa della polizia di Stato. Hanno rappresentato dubbi e preoccupazioni e i poliziotti - raccogliendo la segnalazione - sono accorsi nel quartiere periferico.

La porta dell’abitazione è stata trovata socchiusa e l’uomo, il 76enne, è stato trovato privo di vita. Stando a quanto emergeva ieri, l’anziano è morto per cause naturali. Come protocollo sanitario impone di questi tempi, all'anziano è stato fatto - per avere piena certezza - il tampone Covid-19 post-mortem.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessun segno di furto o rapina è stato riscontrato dalla polizia: la casa dell'anziano è risultata essere infatti in ordine e non c'erano segni di effrazione. Nessun mistero dunque, non per i poliziotti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento