Incendiate le palme di viale Sicilia: pompieri al lavoro per salvarle

I vigili del fuoco, idranti alla mano, stanno cercando di scongiurare la distruzione delle piante

(foto Facebook(

Era già successo con altri alberi e palme sistemate sempre sulle strade di Fontanelle. E' tornato però ad accadere. Di nuovo. Qualcuno ha appiccato un incendio ad una delle palme di viale Sicilia. I pompieri, prima che le fiamme si estendano e distruggano ogni cosa, stanno già correndo sul posto. Ad allertarli è stato qualche automobilista di passaggio. 

Decoro urbano, le palme di viale Sicilia in grave stato di abbandono

Nessun dubbio - non possono essercene - sul fatto che la scintilla iniziale sia stata appiccata appositamente da qualche criminale. Il tutto è avvenuto, non soltanto a distanza di pochissimo tempo da un precedente incendio, ma alla piena luce del sole. E in una strada che non è neanche defilata, ma è via di grande traffico.

Pochi giorni fa, era stato lanciato l'allarme perché proprio le palme di viale Sicilia risultavano essere in un brutto stato: abbandonate a loro stesse. Adesso, una o forse due, sono state "vittima" di qualche piromane.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento