Colpa della crisi finanziaria? Trovate auto senza assicurazione: maxi multe

Ad ogni automobilista, i poliziotti delle Volanti hanno elevato una sanzione di 849 euro. Una contravvenzione che se viene pagata entro 5 giorni, ottiene lo sconto del 30 per cento

Colpa della crisi finanziaria? Dimenticanza? Qualunque sia stata la motivazione che ha portato al mancato rinnovo dell’assicurazione, poco importa. I controlli della sezione Volanti della Questura di Agrigento, realizzati lungo la strada che collega la città dei Templi con Favara, hanno fatto emergere la punta dell’iceberg di quello che è un fenomeno drammaticamente diffuso: veicoli in circolazione senza copertura assicurativa. Tre, nel giro di neanche un’ora, le macchine che sono state sequestrate. Tutte sono state bloccate perché trovate, appunto, senza assicurazione o con una polizza scaduta da tempo.

Ad ogni automobilista, i poliziotti delle Volanti hanno elevato una sanzione di 849 euro. Una multa che se viene pagata entro 5 giorni, ottiene lo sconto del 30 per cento. Se, invece, il proprietario decide di rottamarla risparmia un quarto. Stesso "risparmio", se l'assicurazione viene rinnovata - e presentata alla polizia di Stato - dal sedicesimo al trentesimo giorno successivo. Scatta, però, comunque, il sequestro. E per dissequestrare la macchina sarà necessario pagare la multa e dimostrare d'aver fatto la polizza per almeno 6 mesi. E se questo non accade, si passerà alla confisca. 

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento