menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Evasione" e "sottrazione di un'auto sequestrata": scattano due denunce

Durante alcuni controlli mirati, gli agenti della sezione Volanti non hanno più ritrovato il mezzo che era stato posto sotto sequestro

Nelle ultime ore, i poliziotti delle Volanti hanno denunciato due persone.

E’ finito nei guai – l’accusa è di evasione dagli arresti domiciliari – un nigeriano trentacinquenne. L’immigrato avrebbe dovuto starsene ai domiciliari, in realtà è stato appunto trovato, dagli agenti di servizio, fuori dall’abitazione.

Durante alcuni controlli mirati, poi, gli agenti della sezione Volanti non hanno più ritrovato un’autovettura che era stata posta sottosequestro. E’ stato naturalmente sentito il proprietario del mezzo sequestrato, al quale la macchina era stata affidata. Le spiegazioni fornite dall’uomo non hanno, naturalmente, convinto gli agenti: la macchina del resto sembra essersi letteralmente volatilizzata. Il quarantacinquenne è stato dunque denunciato, in stato di libertà, alla Procura per sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento