menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A zonzo per strada anziché starsene ai domiciliari, arrestato ventenne

Il giovane non poteva uscire di casa dopo che era finito nei guai per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Anziché starsene ai domiciliari, dove era stato collocato dopo l'arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, è stato trovato a zonzo in via Plebis Rea, nel centro di Agrigento. A notare, e subito bloccare, quella che, di fatto, è una loro "vecchia conoscenza" sono stati - nella serata di ieri - i carabinieri della stazione della città dei Templi. E accertato che il ventenne nigeriano avrebbe dovuto essere agli arresti domiciliari, piuttosto che per strada, è scattato l'arresto per evasione. Questa volta, l'immigrato - dopo le formalità di rito - è stato trasferito al carcere di Gela.  

Bloccato un "carico" di "sballo" per il Capodanno: sequestrati ovuli di cocaina ed eroina, due arresti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento