Divieto d'accesso alla stazione dei bus "snobbato", Gibilaro chiede chiarimenti

All'ingresso del piazzale Rosselli ci sono due cartelli che sistematicamente non vengono rispettati

Piazzale Rosselli

Piazzale Fratelli Rosselli, il consigliere comunale Gerlando Gibilaro chiede chiarimenti all'amministrazione comunale e agli uffici.

All'accesso della stazione dei bus, infatti esiste un cartello, rispettato quasi da nessuno, che vieta l'ingresso ai bus extraurbani superiori ai 12 metri. Questo, evidentemente, per questioni soprattutto di sicurezza, per evitare che il piazzale sia "sovraccaricato" in termini di accessi da mezzi di grandi dimensioni. Peccato che però essendo questo l'unica stazione bus della città essa venga sistematicamente fruita senza che nessuno proveda a sanzionare chi vi accede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La precedente richiesta: "Il divieto vale come il due di mazze?"

Così è lo stesso Gibilaro, con un atto rivolto all’amministrazione comunale a ritenere che si renda “assolutamente necessaria ed indifferibile un’azione propositiva tesa a dare ‘dignità e rispetto a tale divieto a tutela della salvaguardia della normale circolazione stradale nonché a tutela della pubblica e privata incolumità”. Così il consigliere chiede all’amministrazione e all’ente “di conoscere quali iniziative, provvedimenti e/o procedure tecniche e amministrative intendono intraprendere affinché tale divieto venga rispettato”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento