menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazzale Rosselli

Piazzale Rosselli

Divieto d'accesso alla stazione dei bus "snobbato", Gibilaro chiede chiarimenti

All'ingresso del piazzale Rosselli ci sono due cartelli che sistematicamente non vengono rispettati

Piazzale Fratelli Rosselli, il consigliere comunale Gerlando Gibilaro chiede chiarimenti all'amministrazione comunale e agli uffici.

All'accesso della stazione dei bus, infatti esiste un cartello, rispettato quasi da nessuno, che vieta l'ingresso ai bus extraurbani superiori ai 12 metri. Questo, evidentemente, per questioni soprattutto di sicurezza, per evitare che il piazzale sia "sovraccaricato" in termini di accessi da mezzi di grandi dimensioni. Peccato che però essendo questo l'unica stazione bus della città essa venga sistematicamente fruita senza che nessuno proveda a sanzionare chi vi accede.

La precedente richiesta: "Il divieto vale come il due di mazze?"

Così è lo stesso Gibilaro, con un atto rivolto all’amministrazione comunale a ritenere che si renda “assolutamente necessaria ed indifferibile un’azione propositiva tesa a dare ‘dignità e rispetto a tale divieto a tutela della salvaguardia della normale circolazione stradale nonché a tutela della pubblica e privata incolumità”. Così il consigliere chiede all’amministrazione e all’ente “di conoscere quali iniziative, provvedimenti e/o procedure tecniche e amministrative intendono intraprendere affinché tale divieto venga rispettato”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento