Differenziata, nessuno stop: raccolta dei rifiuti anche a Ferragosto

Gli operatori ecologici, già all'alba di domani, saranno sulle spiagge e al lungomare per ripulire strade e arenili

Nessuno stop. Turni regolari, domani, ad Agrigento per la raccolta differenziata. E domani è il giorno del vetro e della frazione umida.

Le ditte del raggruppamento di imprese Iseda, Sea e Seap garantiranno il servizio, come ogni anno, anche nel giorno di Ferragosto, con la raccolta dei rifiuti che per la giornata di domani prevede, appunto, il ritiro del vetro e della frazione umida. Inoltre squadre di operatori ecologici saranno in servizio già alle prime ore del mattino lungo le spiagge e il lungomare agrigentino per ripulire strade e arenili da quello che verrà lasciato durante la notte di Ferragosto.

“Come ogni anno – dice l’amministratore delegato di Iseda Giancarlo Alongi – facciamo appello al buon senso e alla buona educazione dei singoli, affinchè domani mattina, il nostro territorio non si svegli invaso da bottiglie di vetro, rifiuti di ogni tipo e spazzatura ad ogni angolo delle strade e delle spiagge. Come spesso ribadiamo, meno sporchiamo, più facile e veloce sarà ripulire. Ci appelliamo anche al buon senso dei commercianti, degli esercenti e dei gestori delle strutture ricettive affinchè differenzino i rifiuti come va fatto. Solo in questo modo, con la collaborazione di tutti, si potrà ottenere un servizio migliore ed una città più pulita”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento