menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta

L'ingresso dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta

Negativo il secondo tampone del detenuto del "Petrusa": oggi un nuovo test

L'uomo, originario dell'Ennese, dopo un primo esame che ha dato esito positivo è stato trasferito e ricoverato all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta

Il secondo tampone rino-faringeo al quale è stato sottoposto ha dato esito negativo. Continua ad essere ricoverato all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta e per l'azienda sanitaria provinciale Nissena è collocato fra i ricoverati "positivi provenienti da fuori provincia" il detenuto ennese che era stato trasferito dalla casa circondariale "Pasquale Di Lorenzo" all'ospedale di Caltanissetta. Oggi - secondo quanto è stato annunciato dal direttore generale dell'Asp Nissena, Alessandro Caltagirone, il paziente verrà sottoposto ad un nuovo test. 

Carcere "Petrusa", detenuto positivo al Covid: trasferito al "Sant'Elia"

L'uomo, recluso nella casa circondariale di Agrigento dove vi era arrivato la scorsa settimana dopo un'operazione antimafia della Dda di Caltanissetta, era stato ritenuto "positivo" al Covid-19 dopo il primo tampone ed era stato ricoverato all'ospedale "Sant'Elia" nella tarda serata di domenica. Ieri è stato ripetuto il tampone - il secondo - che è appunto risultato negativo. La valutazione dello stato di salute dell'ennese slitta, dunque, ad oggi dopo un nuovo test. Per intanto, il paziente - sempre secondo quanto è stato reso noto dal dg Asp di Caltanissetta - resta inserito tra i "positivi  provenienti da fuori provincia". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento