rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Il Comune è a "caccia" di soldi, cerca partner per bando europeo

Per partecipare ad Urban innovative actions e provare a recuperare un finanziamento da 5 milioni di euro, l'ente punta su cultura e patrimonio culturale

Il Comune di Agrigento è a “caccia” di soldi. E non vuole farsi sfuggire – puntando su “Cultura e patrimonio culturale” – i 5 milioni di euro previsti, in co-finanziamento, per l’iniziativa Urban innovative actions lanciata dalla commissione Europea per testare nuove soluzioni che affrontino le problematiche dello sviluppo urbano sostenibile. Il quinto bando Uia è imperniato su 4 temi: qualità dell’aria, economia circolare, cultura e patrimonio e cambiamento demografico. Palazzo dei Giganti ha deciso di puntare su cultura e patrimonio. La Giunta ha anche assegnato un obiettivo gestionale al dirigente del primo settore, Antonino Insalaco, per partecipare al bando. Perché per il Municipio è un’opportunità unica per individuare soluzioni innovative e favorire la conoscenza, la collaborazione, il reciproco arricchimento tra i partner coinvolti.

Provando a muoversi bene, e mirando a rientrare fra i destinatari dei fondi, l’ente ha deciso di individuare potenziali partner tecnici che per competenza, mission ed esperienza comprovata possano concorrere alla progettazione condivisa di una proposta adeguata alle esigenze del bando. Cercando, dunque, un partner è stato diramato un avviso pubblico. La finalità è quella di costituire una partnership in grado di fornire le competenze e il valore aggiunto per la realizzazione, mediante incontri di co-progettazione, di una proposta innovativa all’interno del bando. Di fatto, il Comune vuole raccogliere proposte che vadano a migliorare o ampliare la già esistente idea progettuale in un’ottica di co-creazione con gli stakeholder presenti sul territorio.

“Le proposte devono arrivare, debitamente datate e sottoscritte, tassativamente entro e non oltre le ore 23,59 del 25 novembre – hanno scritto dal Municipio di Agrigento – esclusivamente tramite posta elettronica certificata (in formato pdf non eccedente i 10 mb). L’indirizzo Pec è: servizio.protocollo@pec.comune.agrigento.it. L’oggetto deve avere questa dicitura: ‘Avviso pubblico finalizzato alla ricerca di Delivery Partner(s) nell’ambito del V bando europeo dell’iniziativa Urban innovative action (Uia)’”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune è a "caccia" di soldi, cerca partner per bando europeo

AgrigentoNotizie è in caricamento