Coronavirus, sale il numero dei migranti in quarantena: ecco dove

I dati sono stati comunicati dal garante nazionale delle persone private della libertà Mauro Palma

Migranti a Villa Sikania

Sale il numero dei migranti che si trovano sottoposti a misure di quarantena precauzionale poiché sono appena giunti sul territorio italiano o perché sono entrati in contatto con casi confermati di positività al virus. Lo comunica il garante nazionale delle persone private della libertà Mauro Palma. Hanno finito la quarantena e sono in attesa di essere trasferite le 116 persone nell’hotspot di Lampedusa, mentre l'hotspot di Pozzallo, dopo il trasferimento dei 50 precedenti ospiti, registra l’ingresso da Lampedusa di 100 persone che cominciano quindi il loro periodo di quarantena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Migranti si tuffano in mare alla vista delle motovedette: salvati in 67

La quarantena prosegue per 101 persone all’interno della struttura "Don Pietro" nel comune di Comiso in provincia di Ragusa, per 36 persone ospitate a "Villa Sikania" a Siculiana, in provincia di Agrigento, per altre 56 alloggiate, secondo quanto comunicato dalla Prefettura di Agrigento, presso una struttura denominata "Casa del Gabbiano" in contrada Ciavolotta ad Agrigento. A questi dati si aggiunge la quarantena dei 183 cittadini stranieri a bordo della nave "Raffaele Rubattino" ormeggiata a un miglio al largo dal porto di Palermo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento