Polizia pizzica un gruppo di immigrati in piazza Stazione: in 2 reagiscono, arrestati

Le ipotesi di reato contestate sono state: violenza, lesioni e minaccia a pubblico ufficiale, in concorso tra loro. Il giudice, all'atto della convalida, ha disposto l'obbligo di firma

Una pattuglia delle Volanti

I poliziotti della sezione Volanti - in piazza Stazione - sono intervenuti perché, in violazione dei decreti per il contenimento del rischio contagio, c'era un gruppetto di giovani. All'arrivo degli agenti due degli stranieri presenti hanno reagito e si sono scagliati violentemente contro i due poliziotti.

I due extracomunitari - un ventottenne e un trentunenne entrambi di origine nigeriana, residenti ad Agrigento - sono stati arrestati, in flagranza di reato, per le ipotesi di resistenza, violenza, lesioni e minaccia a pubblico ufficiale, in concorso tra loro. Gli arrestati sono stati posti su disposizione del sostituto procuratore, titolare del fascicolo d'inchiesta subito aperto, ai domiciliari. Gli arresti sono stati già convaldati e il giudice ha disposto a loro carico l’obbligo di firma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento