Cronaca

Polizia pizzica un gruppo di immigrati in piazza Stazione: in 2 reagiscono, arrestati

Le ipotesi di reato contestate sono state: violenza, lesioni e minaccia a pubblico ufficiale, in concorso tra loro. Il giudice, all'atto della convalida, ha disposto l'obbligo di firma

Una pattuglia delle Volanti

I poliziotti della sezione Volanti - in piazza Stazione - sono intervenuti perché, in violazione dei decreti per il contenimento del rischio contagio, c'era un gruppetto di giovani. All'arrivo degli agenti due degli stranieri presenti hanno reagito e si sono scagliati violentemente contro i due poliziotti.

I due extracomunitari - un ventottenne e un trentunenne entrambi di origine nigeriana, residenti ad Agrigento - sono stati arrestati, in flagranza di reato, per le ipotesi di resistenza, violenza, lesioni e minaccia a pubblico ufficiale, in concorso tra loro. Gli arrestati sono stati posti su disposizione del sostituto procuratore, titolare del fascicolo d'inchiesta subito aperto, ai domiciliari. Gli arresti sono stati già convaldati e il giudice ha disposto a loro carico l’obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia pizzica un gruppo di immigrati in piazza Stazione: in 2 reagiscono, arrestati

AgrigentoNotizie è in caricamento