Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anziana positiva al Coronavirus, Firetto: "Si stanno realizzando tutte le forme di isolamento previste"

Mentre il sindaco della città dei Templi, con un video messaggio, ha provato a rassicurare la cittadinanza, il primo cittadino di Favara è in contatto col Coc e con i carabinieri

 

"Alcuni minuti fa mi è stata data la notizia che all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento si è registrato un caso di positività al Covid-19. Si tratta di un paziente che non è residente ad Agrigento, ma in un Comune vicino.

Anziana positiva al Covid-19, i legali: "Restrizioni rispettate, no gogna mediatica"

Ho avuto rassicurazioni dalla dirigenza dell'Asp e dello stesso 'San Giovanni di Dio' che si stanno mettendo in campo tutte le procedure previste nei protocolli sanitari per realizzare tutte le forme di isolamento previste in queste fasi". Lo ha spiegato, alla cittadinanza, con un video messaggio - realizzato in fretta e in furia - il sindaco di Agrigento Lillo Firetto. 

L'esito del tampone è arrivato: la 76enne di Favara è positiva, reparto di Cardiologia verso lo sgombero?

"Avremmo voluto non avere vicende di questo tipo - ha aggiunto Firetto - ma nel contesto non poteva risultare improbabile. La certezza è che la direzione sanitaria sta svolgendo tutto quanto necessario per garantire il rispetto dei protocolli". 

La notizia è arrivata anche al sindaco di Favara, Anna Alba, che, proprio in questi minuti, è in costante contatto con il Coc e con la tenenza dei carabinieri "per valutare le misure di isolamento previste". Di fatto, in questi minuti, si stanno rintracciando i familiari della 76enne e si sta provando anche a tracciare e ad identificare le persone che hanno avuto contatti diretti con l'anziana donna di Favara.    

Nuovo caso sospetto al "San Giovanni di Dio": tampone ad una 76enne di Favara

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento