menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia della polizia Provinciale

Una pattuglia della polizia Provinciale

Covid-19 e Pasqua: polizia provinciale in campo per scongiurare l'esodo

Il servizio di vigilanza, che interesserà diverse località del territorio dell’Agrigentino, partirà questo pomeriggio e durerà fino al Pasquetta

Ci sarà anche la polizia provinciale - 4 pattuglie auto-montate - in campo per l'operazione "Pasqua sicura": un programma di controlli che, quest'anno, ha un obiettivo prioritario: assicurare il rispetto delle disposizioni sul contenimento del diffondersi dell’epidemia Covid 19. Il servizio di vigilanza, che interesserà diverse località del territorio dell’Agrigentino, partirà questo pomeriggio e durerà fino al Pasquetta.

Mezzi aerei per presidiare zone rurali e spiagge, varato il piano dei controlli: "Anche a Pasqua io resto a casa"

In maniera particolare la polizia Provinciale si occuperà di verificare che non ci si sposti da un Comune all'altro, nonché verso seconde case: in campagna o al mare. L’attività di vigilanza e pattugliamento, con i mezzi di istituto, è finalizzata - rendono noto dall'ex Provincia regionale - non solo a scongiurare possibili abusi da parte di soggetti non legittimati ad uscire di casa, ma anche ad assicurare maggiore sicurezza agli utenti della strada che per comprovati motivi siano costretti a mettersi in viaggio.

Già da alcune settimane la polizia Provinciale, seguendo le direttive del commissario straordinario del Libero Consorzio Girolamo Alberto Di Pisa,  contribuisce con propri uomini e mezzi, ai controlli che la Prefettura e la Questura di Agrigento hanno disposto nei diversi Comuni proprio per assicurare il rispetto delle disposizioni emanate dal Governo e dalle autorità dell’isola per il contenimento del rischio contagio da Covid-19. Nel corso delle operazioni di controllo del territorio sono già state verificate le posizioni e le autocertificazioni di oltre cinquecento soggetti ed elevate diverse sanzioni amministrative.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione Covid, parte il servizio di prenotazione con Postamat

Attualità

Rifacimento della via Archeologica, consegnati i lavori

Attualità

Solidarietà, via al progetto: "In Strada con i senza... niente"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento