menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni dei fedeli che hanno assistito alla Santa Messa del cardinale Montenegro al cimitero Bonamorone

Alcuni dei fedeli che hanno assistito alla Santa Messa del cardinale Montenegro al cimitero Bonamorone

Commemorazione dei defunti, don Franco prega per i terremotati e i migranti

Autorità e fedeli hanno assistito, al cimitero Bonamorone, alla Santa messa del cardinale Montenegro cercando riparo sotto gli ombrelli

Un pensiero ed una preghiera sono stati rivolti, dall'arcivescovo di Agrigento Francesco Montenegro, ai terremotati del centro Italia ed ai migranti che continuano a perdere la vita nel tentativo di raggiungere l'Europa. Solenne la commemorazione dei defunti - svoltasi al cimitero Bonamorone - . Una commemorazione "intaccata" però dalla pioggia. Autorità e fedeli hanno assistito infatti alla Santa messa del cardinale Montenegro, e pregato assieme a don Franco, cercando riparo sotto gli ombrelli.

Il pensiero e le preghiere di don Franco non potevano non arrivare alla tragedia che si continua a vivere nel centro Italia dove gli sfollati hanno praticamente perso tutto. Preghiere anche per i migranti che vivono la drammatica scelta della fuga e che spesso, purtroppo, non riescono nemmeno ad arrivare a destinazione.    

Intanto, il Comune di Agrigento fa sapere che, a causa delle cattive condizioni meteorologiche, la messa prevista per oggi alle ore 16 nel cimitero di Piano Gatta non sarà celebrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento