Esplosi quattro colpi di pistola contro l'auto di una coppia, è stata intimidazione

L'utilitaria è risultata essere - secondo quanto trapela dal fitto riserbo investigativo - di proprietà e in uso ad un quarantenne autista e ad una casalinga trentacinquenne

(foto ARCHIVIO)

Tre, forse quattro, colpi di pistola sono stati esplosi - nei giorni scorsi - contro una Fiat Panda, di proprietà di una coppia di coniugi, nella frazione di Giardina Gallotti. E' accaduto tutto - e i colpi d'arma da fuoco sono stati sentiti da diversi residenti della zona - durante la notte. Dell'inquietante caso si stanno occupando, nel più fitto riserbo possibile, i carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autovettura è risultata essere - secondo quanto trapela dal fitto riserbo investigativo - di proprietà e in uso ad una coppia di coniugi: lui quarantenne autista e lei trentacinquenne casalinga, entrambi agrigentini, residenti nella frazione di Giardina Gallotti. I carabinieri sono accorsi non appena è stato acquisito, dalla centrale operativa, l'allarme. Le indagini, al momento, sembrerebbero essere state avviate su un fronte di 360 gradi senza nulla escludere e nulla privilegiare. Appare scontato che entrambi sia stati già ascoltati dai militari dell'Arma.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento