"Struttura inadeguata e in pieno centro": Firetto chiede la chiusura del centro d'accoglienza

Dopo i ripetuti allontanamenti di tunisini dalla struttura del Villaggio Mosè, il sindaco ha preso posizione: "Non può essere turbata un'intera comunità da comportamenti irresponsabili". Avviata, dai cittadini, una raccolta di firme online

Una veduta della struttura d'accoglienza (foto inserita nella raccolta firme su change.org)

"Le scene viste al Villaggio Mosé, che comprensibilmente hanno allarmato la popolazione della zona, non devono più ripetersi. I vertici di Governo, che hanno previsto le misure da adottare per i migranti, devono trovare soluzioni più idonee. Non può essere messa a repentaglio la sicurezza di una città che da molto più di un mese non registra casi di Covid 19. Non può essere turbata un'intera comunità da comportamenti irresponsabili. Il centro di accoglienza di Viale Cannatello va immediatamente chiuso perché in struttura inadeguata e in pieno centro abitato". Lo ha scritto il sindaco di Agrigento Lillo Firetto in merito ai casi di fuga dalla struttura d'accoglienza di viale Cannatello. Dopo la mobilitazione del sindaco di Siculiana, Leonardo Lauricella, che chiede reputando "non idonea la struttura di Villa Sikania" ne chiede - assieme all'amminstrazione e alla città - la chiusura, arriva anche la presa di posizione, netta e chiara, del primo cittadino di Agrigento.

Tunisini in fuga dal centro d'accoglienza: hanno fame e freddo e tornano indietro

E' stata avviata, fra l'altro, nelle ultime ore, anche una raccolta firme - da parte dei cittadini - per chiedere ufficialmente la chiusura della struttura.

"Stop al centro d'accoglienza situato al viale Cannatello - viene scritto nella raccolta firme - . Solamente in pochi giorni, tanti 'evasi' e la paura di ritrovarseli a casa. Cerchiamo di unirci tutti - viene lanciato l'appello nella raccolta firme sul web - ribellandoci a questo scempio!!". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco il link della raccolta firme 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • "Pensionato ucciso perché molestava donne sposate", fatta luce sul delitto grazie a pentito: tre arresti

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • La scomparsa di Gessica Lattuca, trovate tracce di sangue a casa del fratello: nuovi accertamenti al Ris

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento