Genio civile, finito il monitoraggio di 137 ponti: rilevate più criticità

A condurlo sono stati dei liberi professionisti per conto della Regione, ad occuparsi delle procedure è stato il Genio Civile

(foto ARCHIVIO)

Si è conclusa la massiccia campagna di monitoraggio delle condizioni di sicurezza della rete stradale provinciale condotta dal Genio Civile di Agrigento su tutta la Provincia per la viabilità del Libero consorzio di Agrigento. Le attività sono state condotte da liberi professionisti incaricati dalla Regione su 137 ponti. 

“L’obiettivo - afferma il capo del Genio Civile di Agrigento Rino La Mendola - è quello di verificare eventuali criticità che possano compromettere l’efficienza strutturale dei nostri ponti e pertanto la pubblica incolumità. A tale scopo, grazie alle risorse stanziate dal Presidente Musumeci e dall’assessore al ramo Falcone, abbiamo potuto affidare l’incarico ad un gruppo di liberi professionisti, che hanno già eseguito gli accertamenti del caso e valutato l’efficienza strutturale di 137 ponti, compilando apposite schede, che abbiamo inoltrato al Libero Consorzio dei Comuni agrigentini, quale soggetto proprietario della rete stradale, affinché possa adottare ogni provvedimento ritenuto utile per garantire la pubblica incolumità e programmare gli interventi necessari per assicurare l’efficienza strutturale dei ponti e quindi la sicurezza della rete infrastrutturale della provincia di Agrigento, in relazione ai dati rilevati dai professionisti incaricati".

Il Genio civile avrebbe rilevato alcune criticità e trasmesso le stesse al Libero Consorzio.

Rimangono gli ultimi 19 ponti da verificare, per i quali si aspetta l’avvio delle procedure, da parte della struttura centrale dell’Assessorato Regionale Infrastrutture e Trasporti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sarebbe opportuno - conclude La Mendola - che anche lo Stato, sulla base delle linee guida recentemente varate dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, avviasse prima possibile un analogo monitoraggio sui ponti che ricadono sulle strade statali, nella consapevolezza che le infrastrutture strategiche fanno parte soprattutto della rete stradale nazionale".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento