A cavalcioni sulla statua di Camilleri: la foto che indigna il web e non soltanto

Il presidente di Confcommercio: "Evoluzioni assolutamente indegne ed irrispettose delle regole civili. Faccio appello al sindaco affinché provveda subito a istallare la video sorveglianza"

La foto che indigna il web

C'è chi ha sorriso, amaramente s'intende. E chi è indignato e non fa mistero. A lanciare un appello al sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, affinché venga installata una telecamera di video sorveglianza a presidio della statua di Andrea Camilleri, è stato il presidente di Confcommercio Francesco Picarella: "Il genio letterario di Camilleri è riconosciuto e rispettato in tutto il mondo, tanto che alla sua morte anche Agrigento ha onorato la sua figura con una bellissima scultura nella centrale via Atenea. Le evoluzioni di una ragazza, in un fotogramma che gira sui social, - ha scritto Picarella - sono assolutamente indegne ed irrispettose delle regole civili. Faccio appello al sindaco Lillo Firetto affinché provveda subito a istallare la video sorveglianza e denunci immediatamente la responsabile di questo atto indecente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Movida sotto controllo: in arrivo una nuova telecamera per la via Atenea

L'acquisto di un telecamera - da collocare con lo "sguardo" rivolto verso piazza San Francesco e sulla statua di Camilleri - è stato già disposto, dal Comune, a metà dello scorso luglio.

Un anno senza il maestro: Vigata e Girgenti celebrano Andrea Camilleri
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • "Pensionato ucciso perché molestava donne sposate", fatta luce sul delitto grazie a pentito: tre arresti

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • La scomparsa di Gessica Lattuca, trovate tracce di sangue a casa del fratello: nuovi accertamenti al Ris

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento