rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Cassette pubblicitarie non ancora rimosse, Lillo Firetto blocca le multe

Nelle ultime ore, la polizia municipale aveva - controllando il solo viale Della Vittoria - elevato ben 12 sanzioni da 100 euro ciascuna ad altrettanti condomini

Questa volta, lo "scontro" è stato evitato. Praticamente in extremis, ma scongiurato. Il sindaco Lillo Firetto ha chiesto una moratoria delle sanzioni per mancata rimozione delle cassette di raccolta di volantini e brochure pubblicitari, quelle poste davanti ai palazzi e che - secondo ordinanza dello stesso sindaco - devono essere portate nelle aree condominiali interne. A renderlo noto è stato l'assessore all'Ecologia Nello Hamel.

L'appello degli amministratori di condominio: "Differire l'entra in vigore dell'ordinanza"

Appena nella serata di martedì, la polizia municipale aveva - controllando il solo viale Della Vittoria, senza neanche le traverse, - elevato ben 12 multe da 100 euro ciascuna ad altrettanti condomini. Adesso, c'è appunto la richiesta di una "moratoria delle sanzioni in attesa degli incontri che si svolgeranno con i distributori e dell'invio delle diffide alle direzioni centrali delle grandi catene di distribuzione con le quali vengono preannunciate - ha spiegato l'assessore Nello Hamel - le sanzioni che si andranno ad applicare in conseguenza di una scorretta distribuzione dei volantini e in violazione dell'ordinanza sindacale già vigente dal 2015".

Mancata rimozione delle cassette per la raccolta pubblicitaria, scattano le prime multe

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassette pubblicitarie non ancora rimosse, Lillo Firetto blocca le multe

AgrigentoNotizie è in caricamento