Cassette pubblicitarie non ancora rimosse, Lillo Firetto blocca le multe

Nelle ultime ore, la polizia municipale aveva - controllando il solo viale Della Vittoria - elevato ben 12 sanzioni da 100 euro ciascuna ad altrettanti condomini

Questa volta, lo "scontro" è stato evitato. Praticamente in extremis, ma scongiurato. Il sindaco Lillo Firetto ha chiesto una moratoria delle sanzioni per mancata rimozione delle cassette di raccolta di volantini e brochure pubblicitari, quelle poste davanti ai palazzi e che - secondo ordinanza dello stesso sindaco - devono essere portate nelle aree condominiali interne. A renderlo noto è stato l'assessore all'Ecologia Nello Hamel.

L'appello degli amministratori di condominio: "Differire l'entra in vigore dell'ordinanza"

Appena nella serata di martedì, la polizia municipale aveva - controllando il solo viale Della Vittoria, senza neanche le traverse, - elevato ben 12 multe da 100 euro ciascuna ad altrettanti condomini. Adesso, c'è appunto la richiesta di una "moratoria delle sanzioni in attesa degli incontri che si svolgeranno con i distributori e dell'invio delle diffide alle direzioni centrali delle grandi catene di distribuzione con le quali vengono preannunciate - ha spiegato l'assessore Nello Hamel - le sanzioni che si andranno ad applicare in conseguenza di una scorretta distribuzione dei volantini e in violazione dell'ordinanza sindacale già vigente dal 2015".

Mancata rimozione delle cassette per la raccolta pubblicitaria, scattano le prime multe

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento