menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

"Trovato in possesso di droga", condannato un bidello

L'uomo venne arrestato, dai carabinieri, nel 2012. La sentenza della Corte di Cassazione: nove mesi di reclusione ed una multa da 1.500 euro

Nove mesi di reclusione ed una multa da 1.500 euro. E' la sentenza - definitiva - emessa dalla Corte di Cassazione a carico di un bidello cinquantacinquenne. Lo riporta il quotidiano La Sicilia.

La Cassazione ha confermato quanto deciso precedentemente dai giudici della Corte di appello di Palermo, in riforma del giudizio di primo grado del tribunale di Agrigento che condannava l'imputato ad 1 anno e 6 mesi. L'uomo venne arrestato, dai carabinieri, nel 2012.

Durante una perquisizione nella scuola materna, i militari ritrovarono 19,4 grammi di hashish all'interno di un pacchetto di sigarette ed il collaboratore scolastico venne indagato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento